RISONANZA MAGNETICA CON MDC EPATOSPECIFICO

Home / risonanza

RISONANZA MAGNETICA CON MDC EPATOSPECIFICO

La Risonanza Magnetica con Mezzo di Contrasto Epatospecifico è l’esame che dà le migliori risposte in caso di lesioni focali del fegato, specialmente quando non chiaramente interpretabili attraverso l’ecografia dell’addome superiore o la TC.
La RM dell’addome superiore utilizza un Mezzo di Contrasto Epatospecifico, cioè, specifico per individuare e analizzare le varie caratteristiche delle lesioni epatiche, per studiarne la vascolarizzazione e distinguere il tessuto sano da quello malato. Il Centro Medico Ascione utilizza il mezzo di contrasto Primovist della casa farmaceutica Bayer.
La durata di questo esame, è di circa 60 minuti.

Preparazione
La preparazione del paziente prevede la rimozione di tutti gli oggetti metallici (collane, anelli, orecchini, piercing) e delle protesi dentarie (quando possibile).
Poiché l’esame viene eseguito con MDC, il paziente deve rimanere a digiuno da cibi solidi nelle sei ore precedenti. È consentita una normale idratazione con acqua naturale.
Inoltre sarà necessario sottoporsi a esami del sangue per verificare la funzionalità renale ed epatica e non devono esserci controindicazioni di tipo allergico alla somministrazione di iodio.
Consigliamo vivamente di portare con sé gli esiti di eventuali esami eseguiti in precedenza e la prescrizione dello specialista e/o del medico di famiglia.

Esecuzione
Prima di eseguire l’esame, il medico anestesista predispone un accesso venoso sul braccio del paziente per iniettare il Mezzo di Contrasto Epatospecifico attraverso un catetere.
Una volta iniettato, l’MDC è pronto per effettuare la sua funzione diagnostica nel giro di pochi minuti.
Il paziente si sdraia sul lettino della Risonanza Magnetica. Per la buona riuscita dell’esame è necessario che il paziente rimanga immobile, infatti lo studio del fegato prevede, inizialmente, l’acquisizione di una serie di immagini senza contrasto, che consentono di delineare le componenti tissutali della lesione, in seguito integrato dalle acquisizioni dopo somministrazione di MDC.

Cos’è il Mezzo di Contrasto Epatospecifico
Il Mezzo di Contrasto Epatospecifico, utilizzato durante le procedure diagnostiche di Risonanza Magnetica, è il Bayer Primovist, il cui principio attivo è il gadoxetato disodico, che consente una migliore valutazione di anomalie all’interno del fegato come numero, dimensioni e distribuzione. Primovist può anche aiutare il medico a determinare la natura delle anomalie, aumentando così la sicurezza della diagnosi. Il Mezzo di Contrasto, pochi minuti dopo l’esame, viene eliminato dal corpo attraverso le cellule epatiche e di seguito, attraverso i reni: ecco perché, prima di fare la Risonanza Magnetica con Contrasto, vengono richiesti gli esami di funzionalità renale.
Per la maggioranza dei pazienti, la tolleranza a questo MDC è molto alta e quindi può essere impiegato anche quando la funzione epatica non è ottimale.
Questo MDC ha quindi una precisa applicazione nello studio della patologia epatica ed in particolare nella diagnosi di lesioni scoperte e non caratterizzate da precedenti indagini, quali Ecografia o TC nella sorveglianza del Paziente con epatopatia cronica o del Paziente oncologico a rischio di un impegno secondario epatico.

RM Epatospecifico presso il Centro Medico Ascione
Presso il Centro Medico Ascione a Torre del Greco (NA) è possibile sottoporsi alla RM dell’addome superiore Epatospecifico sia in convenzione che in regime privato.
La nostra apparecchiatura di Risonanza Magnetica ad alto campo con gradiente ad alta efficienza è tra le migliori in ambito diagnostico in Campania, con il vantaggio non irrilevante di accorciare sensibilmente la durata degli esami.

SCOPRI DI PIÙ

PREPARAZIONE ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO

  DOWNLOAD PDF




SEGUICI SUI SOCIAL

PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO

Altri servizi di risonanza

Attrezzature all'avanguardia e un team di specialisti.
Sempre al tuo fianco.

RISONANZA MAGNETICA

La Risonanza Magnetica La risonanza magnetica è una tecnologia di imaging non invasiva che produce immagini anatomiche dettagliate tridimensionali. Viene spesso utilizzata ...

Scopri di più

NEURO RM

La risonanza magnetica (RM) è oggi l'esame radiologico più importante in neurologia. Dal momento che usa campi magnetici, è completamente ...

Scopri di più

RM MUSCOLO SCHELETRICA

La risonanza magnetica muscolo scheletrica serve per studiare le articolazioni (caviglia, ginocchio, anca, polso, gomito, spalla) e i muscoli degli ...

Scopri di più

RM MAMMARIA

La risonanza magnetica seno (mammaria) è un esame diagnostico non invasivo che viene eseguito su una macchina ad alto campo ...

Scopri di più

RM PROSTATA

Risonanza multiparametrica della prostata La Risonanza Magnetica Multiparametrica della prostata è la metodica diagnostica di Radiologia maggiormente affidabile nella identificazione del ...

Scopri di più

CARDIO RM

La risonanza magnetica cuore o cardio RM è un sofisticato esame di diagnostica strumentale che, utilizzando la tecnologia RM, permette ...

Scopri di più

RM ADDOME

Trattasi dello studio degli organi e delle strutture contenute nell’addome tramite metodica di risonanza magnetica. Per effettuare la risonanza magnetica ...

Scopri di più

RM PELVI

La risonanza magnetica pelvi è lo studio degli organi e delle strutture contenute nella pelvi (bacino) tramite metodica di risonanza ...

Scopri di più

ENTERO RM

ENTERO RM La Entero RM serve per lo studio delle anse intestinali: consiste quindi nell’utilizzo di campi magnetici e impulsi di ...

Scopri di più

RM WHOLE BODY

La Diffusion Whole Body è una procedura diagnostica che può essere eseguita solo dalle apparecchiature di risonanza magnetica tecnologicamente più ...

Scopri di più

RM IPOFISI

Trattasi dello studio dell’ipofisi, ovvero di una ghiandola che si trova nel cervello adagiata in una struttura ossea, nota come ...

Scopri di più

ANGIO RM ARTI

L’Angio RM arto superiore è lo studio delle arterie del braccio, dell’avambraccio e della mano tramite risonanza magnetica, ha una ...

Scopri di più

RM MASSICCIO FACCIALE

Si tratta dello studio del massiccio facciale (muscoli, orbite, seni paranasali, naso, bocca) con metodica di risonanza magnetica. Per eseguire la ...

Scopri di più

Tempi di attesa



  Cardiologia

Tradizionale

   0/3 giorni

  Radiologia

Tradizionale

   nessuna lista d'attesa

  TC e RM

Senza mezzo di contrasto

   nessuna lista d'attesa

  TC e RM

Con mezzo di contrasto

   1/3 giorni

  Ecografia

Tradizionale

   0/1 giorni

  Laboratorio

Analisi

   nessuna lista d'attesa

Prenota Referti