FIBROSI CISTICA

Home / laboratorio

FIBROSI CISTICA

La fibrosi cistica è la più comune fra le malattie genetiche gravi. è una malattia presente dalla nascita in quanto dovuta a un’alterazione genetica. Chi nasce malato ha ereditato un gene difettoso sia dal padre sia dalla madre che sono, senza saperlo, portatori sani del gene CFTR mutato. In Italia c’è un portatore sano ogni 25 persone circa. La coppia di portatori sani, a ogni gravidanza, ha una probabilità su quattro di avere un figlio malato.

La fibrosi cistica altera le secrezioni di molti organi che, risultando più dense, disidratate e poco fluide, contribuiscono così al loro danneggiamento. A subire la maggiore compromissione sono i bronchi e i polmoni: al loro interno il muco tende a ristagnare, generando infezione e infiammazione ingravescenti. Queste, nel tempo, tendono a portare all’insufficienza respiratoria.
Oltre che respiratori, i sintomi sono a carico del pancreas, che non svolge l’azione normale di riversare nell’intestino gli enzimi: ne deriva un difetto di digestione dei cibi, diarrea, malassorbimento, ritardo di crescita nel bambino e scadente stato nutrizionale nell’adulto. Il progredire del danno pancreatico porta spesso con l’età a una forma di diabete. Altre manifestazioni possono riguardare l’intestino, il fegato, le cavità nasali e nel maschio i dotti deferenti.

La fibrosi cistica è una malattia complessa; severità e tipo di sintomi possono variare anche molto da persona a persona. Fattori differenti, come l’età alla diagnosi e il tipo di mutazioni del gene CFTR, possono influenzarne l’andamento e l’evoluzione. L’organizzazione delle cure e il miglioramento delle terapie, che segue l’evoluzione della ricerca, ha portato un progresso drammatico rispetto agli anni 50, quando un bambino con questa malattia raramente arrivava all’età della scuola. Oggi ci sono più adulti che bambini con fibrosi cistica e studiano, hanno un lavoro, costruiscono una famiglia. Ma sulla durata e sulla qualità della loro vita la malattia incide in maniera significativa. Le statistiche suggeriscono un’aspettativa mediana di vita intorno ai 40 anni: queste previsioni sono in continuo miglioramento grazie ai progressi della ricerca, che di recente ha scoperto farmaci in grado di intervenire su alcuni tipi di mutazione del gene CFTR. Questa nuova via e altre promettenti hanno la prospettiva di bloccare sul nascere la malattia e rendere sempre più efficaci le cure di cui già disponiamo.

Altri servizi di laboratorio

Attrezzature all'avanguardia e un team di specialisti.
Sempre al tuo fianco.

ANALISI CLINICHE

Il Centro Medico Ascione eroga, nell'ambito della diagnostica in vitro, un ampissimo numero di prestazioni: Indagini di Patologia Clinica con settori ...

Scopri di più

HARMONY PRENATAL TEST

Harmony Prenatal Test è un esame del sangue per il rilevamento delle trisomie 21 (sindrome di Down), 18 e 13 ...

Scopri di più

TROMBOFILIA

La trombofilia è una predisposizione genetica ad eventi tromboembolici. Le trombosi venose sono tra le tre malattie cardiovascolari più comuni, ...

Scopri di più

CARIOTIPO

L'analisi del cariotipo permette di evidenziare eventuali anomalie cromosomiche, sia numeriche (quali trisomie, monosomie), che strutturali (traslocazioni, delezioni ed inversioni) ...

Scopri di più

HPV (PAPILLOMA VIRUS)

L'HPV Test è un'indagine molecolare mirata a identificare le infezioni da Human Papilloma Virus, sostituendosi o integrando, a seconda dei ...

Scopri di più

MICRODELEZIONE DEL CROMOSOMA Y

Il test per la ricerca delle Microdelezioni del Cromosoma Y consente di valutare se eventi di delezione hanno eliminato sequenze ...

Scopri di più

X-FRAGILE

La sindrome del cromosoma X fragile è la forma più comune di ritardo mentale dopo la sindrome di Down: interessa ...

Scopri di più

CELIACHIA - HLA

Che nella malattia celiaca la componente genetica ha un ruolo rilevante è dimostrato dalla sua ricorrenza familiare. Infatti è circa ...

Scopri di più

EMOCROMATOSI

L’emocromatosi ereditaria è una malattia genetica caratterizzata da sovraccarico di ferro. Ne esistono diverse forme. La forma classica, che è ...

Scopri di più

FRAMMENTAZIONE DNA

Il test di frammentazione del DNA spermatico permette di evidenziare rotture o lesioni del materiale genetico dello spermatozoo; uno spermatozoo ...

Scopri di più

MUTAZIONE V617F GENE JAK2

I disordini mieloproliferativi (MPD) sono malattie clonali della cellula staminale che si distinguono per la proliferazione dei granulociti maturi, degli ...

Scopri di più

Tempi di attesa



  Cardiologia

Tradizionale

   0/3 giorni

  Radiologia

Tradizionale

   nessuna lista d'attesa

  TC e RM

Senza mezzo di contrasto

   nessuna lista d'attesa

  TC e RM

Con mezzo di contrasto

   1/3 giorni

  Ecografia

Tradizionale

   0/1 giorni

  Laboratorio

Analisi

   nessuna lista d'attesa

Prenota Referti